Stomatologico Cremonese srl

Medicina e Chirurgia Estetica
Autotrapianto capelli

Il problema della calvizie è una delle sfide della Medicina Estetica, anche perché spesso è motivo di notevole disagio per chi ne è affetto. Il Dott. Angelo Serraglio, Medico Chirurgo di MCEITALIA (link https://www.mceitalia.net/), specializzato in Medicina e Chirurgia Estetica, da tempo si occupa del problema della calvizie, adottando soluzioni diverse in base alle esigenze del paziente. Tra queste tecniche segnaliamo: l’autotrapianto di capelli senza cicatrici, la tecnica della biorivitalizzazione combinata e il trapianto di capelli sintetici (Biofibre ®).

AUTOTRAPIANTO CAPELLI

La tecnica di autotrapianto dei capelli si è evoluta e oggi consente, attraverso un particolare apparecchio, di prelevare in maniera non traumatica le singole unità follicolari, che possono essere da 1 a 3 bulbi al massimo, e reimpiantarle rapidamente nella zona da infoltire. I capelli che attecchiscono con questa soluzione sono quelli che dureranno di più nel tempo. Questo tipo di trattamento risulta efficace e determina un risultato naturale, senza cicatrici e con un post-operatorio senza dolore né particolari problemi.

QUALI ZONE SI POSSONO TRATTARE

Questa tecnica permette di risolvere il problema della calvizie o diradamento dei capelli sia negli uomini che nelle donne (perdita di capelli anche da trauma). Si può utilizzare per favorire il rinfoltimento di sopracciglia, barba e peli pubici.

PRIMA E DOPO L’INTERVENTO

La tecnica della biorivitalizzazione combinata riguarda l’integrazione di biorivitalizzazione del cuoio capelluto, Plasma Ricco di Piastrine (PRP) e biostimolazione cutanea con roller esfoliante e lozioni topiche. Una combinazione efficace e assolutamente naturale, prevede l’estrazione delle piastrine presenti nel plasma del sangue paziente, la loro combinazione con una specifica soluzione e la reimmissione nella zona da trattare – il tutto è preceduto e seguito dalla stimolazione effettuata con un roller esfoliante. Per la durata del trattamento è prevista l’applicazione domiciliare, a giorni alterni, sul cuoio capelluto, di una determinata lozione.

DOPO QUANTO I RISULTATI SONO VISIBILI

I risultati cominciano ad essere evidenti a vedersi già tre o quattro settimane dopo, con evidenza particolare nei primi mesi successivi al trattamento.

TRAPIANTO DI CAPELLI SINTETICI BIOFIBRE® (DISPOSITIVO MEDICO CERTIFICATO CE 0373 E TGA)

Si tratta di una tecnica ambulatoriale affidabile ed efficace, consistente nell’inserimanto di una “Biofibre” per volta sotto al cuoio capelluto anestetizzato, fino ad conseguire i risultati desiderati. I materiali utilizzati per la realizzazione delle biofibre sono sicuri e certificati. Prima di procedere al trattamento, il paziente viene sottoposto a dei particolari test che verificano la sua tolleranza ai Biofibre.

VANTAGI DI QUESTO TRATTAMENTO

Il trapianto di capelli sintetici (Biofibre ®) permette di conseguire un risultato estetico naturale, di ottenere, in poche ore, una elevata densità di capelli. La tecnica ambulatoriale è semplice, rapida, indolore – dopo si può tornare da subito al consueto stile di vita. Dal punto di vista economico, il trattamento è accessibile a chiunque.

GLI SVANTAGG

Io svantaggio dei capelli sintetici è dato dal fatto che è indispensabile eseguire dei piccoli interventi di integrazione, per avere l’effetto desiderato nel corso del tempo.

Ecco la video intervista di BERGAMO TV al Dott. Angelo Serraglio, riguardo il suo trattamento di autotrapianto dei capelli.